Mitico Blasco

vasco rossi dietro la console quando era dj

 

 

Il nostro Vasco nazionale è e rimarrà sempre un mito x la musica italiana. Pensa che ho iniziato ascoltando le sue canzoni quando avevo 6/7 anni e mi emozionavano, man mano che le ascoltavo, sempre di più.
Per noi in fase adolescenziale era un'icona venerabile e non potevamo prescindere da lui!


Detto questo la sua travagliata corsa al massimo ha incontrato molti ostacoli, per primi le solite droghe, che come abbiamo capito fanno parte di una "buona rock star". Preferirei non fosse così! Poi, come ci hanno insegnato, le forze dell'ordine e il loro rigido codice!
Voglio credere alla realtà dei fatti ma sono sempre le stesse storie!

 

 

vasco rossi in live da vincitore

 

 

Quanti concerti ho vissuto in prima linea e tornassi indietro...


Una cosa mi ha colpito e credo ricorderò:

quando ci raccontò che le sue canzoni non piacevano e forse non erano belle come sperava lui, e solo scrivendo e componendo ancora e ancora sia riuscito ad arrivare ad un'ottimo "prodotto". Dico solo "Sally".


Questo mi da speranza e fiducia x le mie prossime canzoni, con l'obiettivo di crearne di migliori, magari nel mio primo album!

 

 

immagine primo piano con sfumature astratte di vasco rossi

Scrivi commento

Commenti: 0